30
agosto
5:00 pm — 7:00 pm
Borgo La Scola
Vimignano-la Scola

Grizzana Morandi, bo 40030 Italia
Caricamento Eventi

Grazie Hengel!

Concerto con Luca Troiani al clarinetto e Gabriele Falchieri alla chitarra

 


Il progetto “Grazie Henghel!” vuole essere l’omaggio ad uno dei più grandi clarinettisti jazz italiani del ‘900. Ripercorrendo la sua storia musicale attraverso le sue composizioni e i brani che lo hanno reso celebre. Tutto questo attraverso un progetto musicale nuovo, formato da un clarinetto e una chitarra, con arrangiamenti unici e personali

programma del concerto

Il programma racchiude brani di Henghel Gualdi come:

  • America
  • Harlem
  • Passeggiando per Brooklin
  • Inoltre vengono eseguiti standard famosi come:
  • Petite Fleur
  • Stardust
  • Louis Blues
  • Smoke Gets in Your Eyes
  • Dardanella
  • Tiger Rag

Ogni spettacolo è unico in quanto viene plasmato a seconda del pubblico presente e all’atmosfera della serata

 


Alcune note sugli artisti

LUCA TROIANI, Ammesso al Conservatorio di Musica G. B. Martini di Bologna prosegue gli studi con i M° Agostino Vicini, ed Enrico Quarenghi, diplomandosi col massimo dei voti nel 2000 sotto la guida del M° Paolo Ravaglia. Molto intensa è l’attività artistica. Ha all’attivo formazioni da camera (Trio voce clarinetto e Pianoforte, duo con Pianoforte). Nel corso della sua carriera ha partecipato a varie rassegne concertistiche, tra cui la “Montagna Musicata” (2001 – 2003) e “Note d’arte” (2000 – 2005). È stato  Direttore Artistico dell’Associazione Culturale “Musicae” dove ha organizzato dal 2003 al 2010 otto edizioni della rassegna “Suoni dell’Appenino”. La sua attività comprende anche un ampia esperienza nel campo della didattica musicale per i ragazzi delle scuole elementari e medie, organizzando progetti volti alla conoscenza teorica e alla pratica strumentale e all’ascolto tramite lezioni seminari e lezioni-concerto.

Dal 2002 al 2004 è stato Docente di clarinetto presso l’IC di Vado Monzuno (Bo).

Dal 2007 è Direttore stabile del Corpo Bandistico di Gaggio Montano (Bo).

E’ cofondatore del Two-fol quartet, quartetto di clarinetti con un repertorio musicale che spazia dalla musica antica fino al Jazz, passando dal Klezmer alla musca popolare; Incidendo nel 2015 il primo Album “Greatest Hits” con l’Etichetta Visage Music.

Attualmente è Presidente e Direttore Artistico dell’Associazione Culturale CRESCENDO, che dal 2011 organizza la rassegna “Vivi e ascolta la montagna”, “Fascino tra le note del classico” e “Tacabanda”

Dal 2016 è Docente della Scuola di musica “Flauto Magico” di Formigine, occupandosi in prevalenza della Didattica musicale e la Propedeutica dei Bambini.

Ha inoltre collaborato alla realizzazione delle rassegne musicali “Dovizi Classica” 2014, (Bibbiena – Ar), “Note d’Arte” 2014 (Gatteo – Fc), delle “Settimane Musicali di Cesenatico”, “Cesenatico Cartellone Classica”, e “Notturni alle Conserve”, sempre a Cesenatico.

Ha studiato composizione con i M° G. Luppi e F. Carluccio al Conservatorio di Musica di Bologna.

Ha seguito Corsi di Direzione Bandistica tenuti dai M°  Stefano Gatta, Ron Daelemans e Denis Salvini.

 

Sono Gabriele Fanchieri, nato a Bologna il 3/12/1967.

A 9 anni intrapresi lo studio della chitarra incuriosito dal suono dello strumento stesso e spinto dagli impulsi che mi trasmetteva la musica in generale.

A 13 anni iniziai a frequentare le lezioni private di Giuseppe Govoni, il quale approfondì le mie conoscenze di teoria musicale e armonia oltre a quelle strumentali.

Dopo 2 anni cominciarono le prime esperienze professionali con orchestre da ballo locali, ma sopratutto, filtrando tra i vari generi musicali, maturai il mio viscerale amore per il JAZZ!

A 20 anni entrai nell’orchestra dell’ amico sassofonista Vincenzo Serra e poco più tardi, nella più famosa orchestra di liscio classico CASTELLINA-PASI, dove rimasi per 4 anni.

Nello stesso periodo, (1992) allargai i miei orizzonti migliorando linguaggio e stile musicale grazie alle lezioni di armonia e improvvisazione impartite dal chitarrista jazz Sergio Mandini. Argomenti approfonditi negli anni successivi come autodidatta (1994-2004).

Pur frequentando musicisti nell’ ambito del jazz bolognese non abbandonai mai le orchestre da ballo, lavorando,tra le altre, con Barbara Lucchi, finchè nel 2000 rientrai con Castellina-Pasi dove milito tuttora.
Gli ultimi anni mi hanno visto impegnato in una lunga serie di incisioni discografiche di diversi generi musicali, collaborando con Henghel Gualdi , Ruggero PassariniMarco VisitaVincenzo Serra ed altri musicisti del circuito bolognese. Da ricordare infine l’ incisione di 7 CD autoprodotti, due dei quali in collaborazione col valente pianista-vibrafonista Annibale Modoni e 2 col batterista Roberto Bernardie 1 con Alessandro Cocchi al pianoforte.

Scrivi un commento:

*

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Dettagli

Data:
30 agosto
Ora:
5:00 pm - 7:00 pm
Categorie Evento:
, ,
Tag Evento:
, , , ,
Organizer:
Sculca Associazione Culturale
Email:
Organizer Website:
borgoscola.net