18
ottobre
4:30 pm — 7:00 pm
Borgo La Scola
Vimignano-la Scola

Grizzana Morandi, bo 40030 Italia
Caricamento Eventi


Sono nata ed ho sempre abitato a Bologna. Scrivo storie e racconti di ogni genere, prediligo però il genere giallo e il noir, le vicende che racconto sono in gran parte ispirate a fatti di cronaca.

 “Una serata tranquilla” (www.ilmiolibro.it 2006)

 “FerieFobia” (Giraldi 2008)

 “L’Ombra della Stella” (Damster 2012)

“Terra alla Terra” (Damster 2013)

– Premio speciale “Profumo d’Autrice” al concorso Internazionale Città di Cattolica 2014

“Grigio come il sangue”, (Damster 2014).

– “Attestato di Merito” al Premio Letterario Internazionale Città di Cattolica 2015

“Pensieri e Parole” (Giraldi 2015)

– “Premio Targa Paris” al Premio Letterario Internazionale Itinerante World Literary Prize 2015.

– Diploma d’Onore come finalista al Premio Letterario Nazione Giovane Holden 2015

– Diploma d’onore concorso “Città di San Giuliano 2017”

“L’Orecchio del diavolo” (Damster).  4* classificato al concorso S. Giuliano in Giallo 2016.

“Ricomincio dall’inferno” (Damster, 2017)

“I vasi di Ariosto. Un’indagine di Stella Spada” (Damster, 2018)

“Il nano rapito” (i gialli di Damster 2019).

Molti miei racconti sono stati inseriti in diverse antologie, come ad esempio: “A Bologna piace Giallo” (Damster, 2014), “Fino alla fine, delitti in rossoblu” (Damster, 2015). “Le Donne che fecero l’Impresa, nessun pensiero è mai troppo grande” (Ed. del Loggione, 2016 e 2017, di cui sono curatrice assieme a Katia Brentani), “Le 13 porte. Bologna: lo zodiaco del delitto” (Damster 2016), “Misteri e Manicaretti dell’Appennino Bolognese” e “Misteri e Manicaretti in Valmarecchia” (Ed. del Loggione 2017), queste ultime antologie mi vedono come autrice e come curatrice. “Morte a Bologna. Storie nere per un anno” (Damster 2017). “Misteri e Manicaretti nel territorio Pratese” (Edizioni del Loggione 2018). “Misteri e Manicaretti a Bologna” (Edizioni del Loggione 2019) “Misteri e Manicaretti sui Colli Bolognesi” (Edizioni del Loggione 2019)

 

Sinossi de “Il nano rapito”

Nonostante l’avversione dell’investigatrice Stella Spada ad uscire dalle mura della città di Bologna, in questa nuova indagine si sposta a Badi, un paese dell’Appennino Bolognese sul lago di Suviana. Qui è stata chiamata ad indagare sulla morte di alcuni componenti della famiglia Doria, trovati annegati nel lago. Le indagini della polizia si orientano verso incidenti o suicidi, ma la famiglia crede ci sia una mano criminale dietro a tutto questo, Stella viene ingaggiata per trovare le prove.

Nel frattempo ha alcuni altri casi da portare a termine, come ad esempio la sparizione del nano Orfeo dall’aiuola della Arena Orfeonica di Via Broccaindosso (questa è una storia vera). Attorno a Stella Spada alcuni personaggi già conosciuti nelle precedenti indagini e molti nuovi, come ad esempio lo stagista assistente Giacomo Puccini.

Stella dice di essere cambiata, o almeno ci sta provando, ma sarà vero?

 

 

 

 

 

 


Francesca Panzacchi si è laureata in Scienze Politiche all’Università di Bologna. Ha collaborato con varie case editrici in qualità di curatrice di collana. Ha ottenuto importanti riconoscimenti in ambito letterario, fra i quali la Medaglia della Regione Toscana per il romanzo storico (Il normanno, Ciesse Ed.), il Premio speciale Profumo d’autrice al Premio letterario internazionale Città di Cattolica (Amore inverso, Damster Ed.), il Primo Premio per la poesia inedita al concorso letterario nazionale “Il delfino” (2019). Nel 2020 ha pubblicato i gialli “L’ultima cena” (Damster Ed.), “Oblio” (Brè Ed.) e il romance “Il guardiano” (Brè Ed.).

 

 

 

Sinossi di “OBLIO”

Eleonora Carboni, bella e svampita signora emiliana, incontra il misterioso Alessandro Spilotros su un vecchio Espresso Torino-Lecce.

L’uomo, attraente ma visibilmente disturbato, sembra apprezzare molto le sue eleganti scarpe rosse e in qualche modo riesce incuriosirla, convincendola a cambiare itinerario.

I due scendono a Telese Terme e da quel momento in poi si perderanno le tracce di Eleonora.

Ma il ricco marito della Brolli e il caparbio carabiniere Armando Fontana per ritrovarla lotteranno contro burocrazia, falsi avvistamenti e piste sbagliate.  Fino alla scoperta di un misterioso blog amatoriale…

LINK AMAZON http://bit.ly/38pwrQsBrèEdizioni

Scrivi un commento:

*

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Dettagli

Data:
18 ottobre
Ora:
4:30 pm - 7:00 pm
Organizer:
Sculca Associazione Culturale
Email:
Organizer Website:
borgoscola.net