Rio

Rio--mappaRio – E’ presente nell’estimo del 1235. Ha una torre del sec. XV, con bel portale in cui è scolpito un cerchio con iscritto un esagono. La torre e l’edificio annesso sono stati modificati come ora si vede. Nel 1451 la costruzione apparteneva a Pietro di Benino e figli. Nel 1537 Bartolomeo Tanti vendette ad Antonio Brunetti di Verzuno i suoi diritti sulla casa ad uso torre.

Nel 1578 apparteneva a Gianmaria di Taddeo Parisi al quale nel 1672/79 subentrò la famiglia Pellegrini Sono molto importanti forno pensile sul piano del balchio e le travi interne originali della torre.